Homepage Bandi Pubblici Bandi della Regione Emilia Romagna

Percorsi personalizzati per la formazione e l'inclusione dei minori stranieri non accompagnati

20.03.2023

Legge 144/1999 - Delibera di Giunta regionale n. 2036 del 27/11/2023 - Procedura Just in time.

Scadenza: 24 gennaio 2025 ore 12:00

Obiettivi:

L’Avviso rende disponibili percorsi personalizzati rivolti ai minori stranieri non accompagnati per garantire la loro piena partecipazione e fruizione dell’offerta formativa di IeFP, realizzata dagli enti di formazione professionali accreditati, per l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e formazione assicurando la continuità delle misure formative e l’investimento previsto con la deliberazione di Giunta regionale n. 109/2023.

In particolare, i percorsi personalizzati devono permettere ai minori stranieri non accompagnati, che abbiano compiuto o siano prossimi al compimento del 17esimo anno di età, di assolvere il diritto dovere all’istruzione e alla formazione e di costruire un proprio percorso per la transizione verso il mercato del lavoro.

Destinatari:

I potenziali destinatari delle azioni candidate a valere sul presente Avviso sono minori stranieri non accompagnati che abbiamo compiuto, o siano prossimi al compimento, del 17esimo anno di età, che devono assolvere il diritto dovere all’istruzione e alla formazione individuati nominativamente, in fase di avvio delle attività, dai Comuni o da altri enti/istituzioni pubbliche alle quale i Comuni hanno delegato le funzioni relative all’accoglienza e presa in carico dei minori stranieri non accompagnati, nella propria responsabilità.

Contributi:

Le risorse pubbliche disponibili sono pari a euro 2.000.000 di cui alla Legge 144/1999 per il finanziamento dei percorsi duali finalizzati all’assolvimento del diritto-dovere nell’Istruzione e Formazione Professionale assegnati con Decreti della Direzione generale delle Politiche attive del lavoro del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali n. 15/2022 e n. 73/2023.

Modalità di presentazione della domanda:

Le operazioni devono essere compilate esclusivamente attraverso la procedura applicativa web, e devono essere inviate alla Pubblica Amministrazione per via telematica fino all’esaurimento delle risorse finanziarie e comunque entro e non oltre le ore 12 del 24/01/2025, pena la non ammissibilità.

La richiesta di finanziamento, completa degli allegati nella stessa richiamati, deve essere inviata via posta elettronica certificata all’indirizzo progval@postacert.regione.emilia­romagna.it entro e non oltre il giorno successivo all’invio telematico, pena la non ammissibilità. La domanda, firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente, deve essere in regola con le norme sull'imposta di bollo. I soggetti esenti devono indicare nella domanda i riferimenti normativi che giustificano l'esenzione.

La Lettera di intenti sottoscritta dal Comune/Comuni/Unioni di Comuni o da altri enti/istituzioni pubbliche alle quale i Comuni hanno delegato le funzioni relative all’accoglienza e presa dei minori stranieri non accompagnati, deve essere inviata tramite la procedura applicativa web.

Nel caso di operazioni candidate in partenariato devono essere, inoltre, allegato un Accordo di partenariato. L'Accordo, debitamente sottoscritto dalle parti, deve essere inviato sempre tramite la procedura applicativa web.



Contatti
BANDO PRECEDENTE
BANDO SUCCESSIVO